Picconate contro la scalinata di pietra  I vandali oltraggiano l’antica chiesa
TAVERNERIO - Demoliti a picconate i gradini che portano alla vecchia sacrestia (Foto by Stefano Bartesaghi)

Picconate contro la scalinata di pietra

I vandali oltraggiano l’antica chiesa

Tavernerio, distrutte le lastre di serizzo

dei gradini che portano alla vecchia sacrestia

Non c’è più rispetto per i luoghi sacri del paese: vandali non ancora identificati hanno distrutto a picconate parte della scalinata di accesso alla sacrestia della vecchia chiesa parrocchiale di San Martino, nella parte alta del paese.

Un atto che ha sollevato l’indignazione del parroco, don Alessandro Di Pascale, e di molti fedeli.

I fatti risalgono, secondo una prima ricostruzione, alla notte tra il 21 e il 22 luglio, anche se sono stati resi noti solo ieri.

Il gesto ha dell’inspiegabile: i vandali, che con ogni probabilità hanno agito in gruppo, hanno picconato le lastre di pietra serizzo della scalinata che sale lateralmente alla vecchia parrocchiale verso la sacrestia.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA