Rubano dalle auto in sosta dei turisti  Scatta l’allarme, sgominata baby gang
Una delle auto danneggiata tra Cernobbio e Maslianico

Rubano dalle auto in sosta dei turisti

Scatta l’allarme, sgominata baby gang

Maslianico Era stato un villeggiante tedesco che dormiva sul camper ad accorgersi del raid

Prima il furto in alcune auto, poi il tentativo di nascondersi ai carabinieri che erano sulle loro tracce. I tre malviventi però hanno fatto poca strada visto che le forze dell’ordine li hanno individuati e arrestati. L’episodio nella notte tra il 28 e il 29 agosto quando i carabinieri di Cernobbio hanno ricevuto una segnalazione da un autista tedesco che era stato vittima dei tre in un parcheggio di via Burgo, a Maslianico.

L’uomo, originario di Monaco di Baviera, stava dormendo a bordo del suo furgone, un Ford Transit, quando è stato svegliato dalla rottura dei vetri del suo mezzo preso di mira da tre ragazzi che erano alla ricerca di denaro e oggetti all’interno. Il tedesco ha subito contattato i carabinieri che hanno attivato un pattugliamento nella zona, accertando anche il danneggiamento e furto in altre automobili parcheggiate a Maslianico. I militari si sono così subito messi sulle tracce degli autori che nel frattempo si erano nascosti dietro a una siepe per cercare di far perdere le loro tracce. Un piano andato in fumo in pochi istanti però visto che il trio è stato individuato e arrestato.

Si tratta di tre uomini, un minorenne originario della Costa d’Avorio e due ventenni originari dell’Ecuador e della Romania ma residenti nel monzese e nel milanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA