Sabato di alcol e bevute  In sette in ospedale

Sabato di alcol e bevute

In sette in ospedale

Tra sabato sera e domenica notte gran lavoro per le ambulanze di Areu

Un intervento all’ora per “intossicazione etilica”; notte di lavoro per le ambulanze del servizio d’emergenza 118 dell’Areu di Como per soccorrere giovanissimi - ma non solo - vittime di malori causati dall’abuso di alcol

Sette, complessivamente, le persone portate in ospedale; tra questi tre minorenni, di cui due sedicenni

L’intervento più serio in piazza De Gasperi a Como, in zona funicolare, dove pochi minuti prima di mezzanotte un ragazzo di 16 anni ha perso conoscenza dopo aver bevuto troppo; subito soccorso da un’ambulanza della Croce Rossa è stato portato in “codice giallo”, ovvero in condizioni di media gravità, al Sant’Anna

Pochi minuti prima i soccorritori erano intervenuti a Lipomo, sulla statale, dove un altro ragazzo di 16 anni si è sentito male a causa dell’abuso di sostanze alcoliche; anche per lui giro in pronto soccorso, questa volta al Valduce

L’altro minorenne soccorso per intossicazione etilica si è sentito male a Domaso, all’esterno di un locale in via Regina; si tratta di un 17enne portato in ospedale a Gravedona in ambulanza

Nella notte, poi, altri due interventi in città per due ventenni che si sono sentiti male uno in via Sant’Abbondio e l’altro in piazza Camerlata


© RIPRODUZIONE RISERVATA