San Fermo, un milione per l’asilo

«Non ristrutturatelo, meglio nuovo»

La proposta è stata lanciata dalla minoranza: «Con la cifra prevista per l’edificio di via Monte Sasso se ne può costruire uno più adeguato alle reali esigenze»

San Fermo, un milione per l’asilo «Non ristrutturatelo, meglio nuovo»
Il rendering presentato dal Comune sulla possibile ristrutturazione dell’asilo

Un milione di euro per ristrutturare l’asilo di via Monte Sasso, questa la proposta della Giunta.

«Con una cifra di circa un milione di euro o poco più si può costruire un asilo nuovo dimensionato alle esigenze del nostro Comune», propone Enzo Tiso, capogruppo di minoranza, dando voce all’altra parte del consiglio comunale.

La notizia della ristrutturazione dell’asilo di via Monte Sasso ha subito mosso gli animi e il gruppo di minoranza, dopo l’incontro dell’11 gennaio con sindaco e capogruppo di maggioranza, ha messo insieme le perplessità circa l’opportunità di ristrutturare l’edificio di via Monte Sasso accanto alla scuola elementare e ha lanciato l’idea di edificare un nuovo asilo comunale.

Tiso e i consiglieri di minoranza, attraverso una lunga lettera con tanto di allegati circa esempi di edilizia scolastica realizzati con un milione di euro in diversi paesi d’Italia, invitano il sindaco Mascetti «ad un ripensamento o per lo meno ad un approfondimento».

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola venerdì 2 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}