Siani, “benvenuto al Nord”  Ecco l’ennesimo ciak sul lago
Alessandro Siani, a sinistra, con Paolo Quarantotto

Siani, “benvenuto al Nord”

Ecco l’ennesimo ciak sul lago

L’attore napoletano è a Cernobbio per le riprese del suo nuovo film “Il giorno più bello del mondo”

CERNOBBIO

Ciak, si gira di nuovo sul lago di Como. Nemmeno il tempo di smontare il set di “The burnt orange Heresy”, con protagonisti il frontman dei Rolling Stones Mick Jagger e Donald Sutherland, che i riflettori del mondo del cinema tornano ad accendersi su Cernobbio.

Questa volta, però, si tratta di una pellicola italianissima. Si svolgeranno anche a Villa Erba le riprese de “Il giorno più bello del mondo”, il nuovo film dell’attore e regista napoletano Alessandro Sian i, prodotto da Bartleby Film con Vision Distribution in associazione con Buonaluna.

Il comico quarantatreenne - famoso anche per “Benvenuto al Nord” e il seguito a parti invertite, sempre con Claudio Bisio - ha fatto arrivo a Cernobbio nel weekend e, come gran parte dei personaggi illustri in visita sul lago usano fare, non si è fatto mancare un pranzo al ristorante Gatto Nero di Cernobbio che nella serata di domenica ha postato una fotografia sulla propria pagina Facebook con il titolare Paolo Quarantotto in compagnia di un sorridente Siani, con tanto di “benvenuto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA