Stop alle auto il giorno di mercato  Più ordine alla Riva di Cernobbio
La Riva di Cernobbio invasa dalle auto

Stop alle auto il giorno di mercato

Più ordine alla Riva di Cernobbio

Un nuovo intervento viabilistico del Comune che riguarda piazza Risorgimento «Gli affari ne risentiranno»

Più ordine e sicurezza in riva a Cernobbio, ma meno parcheggi. Un dibattito, quello della sosta nel gioiellino del lago, che non finisce mai e che si arricchisce ora di una nuova puntata.

A partire da mercoledì 26 aprile verrà infatti modificata l’ordinanza di accesso a piazza Risorgimento per regolamentare il posteggio nel giorno di mercato, autorizzando la sosta solo dalla sbarra di fronte all’hotel Miralago fino alla fine della gradinata della zona portuale.

Una scelta adottata dall’Amministrazione comunale in coordinamento con il comando di polizia locale anche per tutelare la rinnovata pavimentazione della riva, ma che alcuni cittadini non hanno preso bene. «Vengo al mercato da sempre – ha commentato Adriano Leoni, che lo scorso mercoledì si trovava in riva – mettere le transenne vuol dire aumentare in difficoltà chi viene da fuori paese con la macchina. Ci rimetteranno gli ambulanti ma anche gli esercizi commerciali che ci sono intorno».

I dettagli su la Provincia in edicola domenica 16 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA