Tavernerio, ragazzo vede i ladri  e li insegue con il papà
La zona di via Michelangelo, a Solzago (Foto by foto bartesaghi)

Tavernerio, ragazzo vede i ladri

e li insegue con il papà

Paura per una famiglia .«Facevo i compiti quando ho sentito il cane abbaiare»

Sente il cane abbaiare, si affaccia al balcone e si trova faccia a faccia coi ladri.

Ragazzino eroe riesce a mettere in fuga due malviventi che stavano per entrare nella sua abitazione.

Paura e spavento in via Michelangelo, nella frazione di Solzago, poco dopo le 18 di sabato per un ragazzino di 12 anni e i suoi genitori. La famiglia che, per ovvie ragioni e per lo spavento provato, ha deciso di mantenere l’anonimato, racconta l’incontro ravvicinato con i ladri, poco dopo il tramonto. È lo stesso ragazzo che, con l’aiuto della mamma, ricostruisce quegli attimi di terrore.

Tutta la storia su La Provincia in edicola lunedì 8 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA