Vende il pesce e fa il cantante  «Ho imparato dalla nonna»
Andrea Iovino lavora all’Iper di Grandate

Vende il pesce e fa il cantante

«Ho imparato dalla nonna»

Andrea Iovino, 29 anni volto noto dell’Iper di Grandate «Senza di te» è un già un successo

Famoso, è già famoso. Almeno tra chi è va a fare la spesa all’Iper di Grandate ed è abituato a rivolgersi a lui per farsi pulire il pesce. Ma adesso, Andrea Iovino, non è più solo l’addetto al banco pescheria del supermercato.

Andrea Iovino è anche il cantante di «Senza di te», il suo primo brano caricato su you tube che ha già migliaia di visualizzazioni. E non è stato facile arrivare fino a qui, perchè Andrea ha 29 anni ed è quando è piccolo che tenta di sfondare in tv.

«Da piccolo mia mamma e papà mi portavano ai concorsi, ho fatto Castrocaro. Poi ho provato con Amici, X factor, ho passato le selezioni ma non sono mai arrivato in finale».

Andrea ha iniziato a cantare da piccolissimo. È stata sua nonna Giuseppa Nuvola Di Corrado a insegnargli e i genitori, G iuseppina Di Corrado e Biagio Iovino lo hanno assecondato.

«Noi abitavamo nell’appartamento di sopra, la nonna di sotto- racconta Andrea- , mia mamma andava a lavorare e mi lasciava dalla nonna e la nonna mi cantava le sue filastrocche e così ho imparato. Poi lei sentiva i classici, i brani di Massimo Ranieri per esempio, e io ho imparato. Poi c’era anche mio papà suonava nella banda, in Sicilia, a Camastra in provincia di Agrigento, così mi hanno trasmesso la stessa passione».

Adesso, purtroppo, Andrea è a casa dal lavoro perchè ha avuto una trombosi al braccio che l’ha fermato. «Sono fermo anche con la musica, ma appena mi rimetto in sesto ricomincerò entrambe le cose. Certo, per ora la musica è un hobby, non posso andare in giro a fare serate, ma ho già in cantiere una seconda canzone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA