Violavano le norme anticontagio
Chiusi una sala slot e un bar

La polizia di Stato nel corso di controlli ieri mattina ha sanzionato una videolottery a Fino Mornasco e un esercizio pubblico a Mariano

Violavano le norme anticontagio Chiusi una sala slot e un bar
La Questura di Como
(Foto di archivio)

Proseguono i controlli della polizia di Stato sul rispetto delle norme anticontagio nei locali pubblici. Ieri mattina il personale della Divisione amministrativa e sociale della Questura di Como ha riscontrato diverse irregolarità in una sala videolottery di Fino Mornasco: al titolare è stata inflitta una sanzione di 400 euro (ridotta 280 se pagata entro 5 giorni) ed è stata decretata la chiusura dell’attività per tre giorni per impedire il reiterarsi dei comportamenti scorretti.

Poco dopo la stessa sanzione è stata comminata a un bar di Mariano Comense, solo che la sospensione dell’attività in questo caso è stata di un giorno. Proseguono in questi giorni i controlli del personale della polizia di Stato sul rispetto delle norme contro la diffusione del Covid-19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}