Albavilla, l’auto si incendia
Paura per genitori e figlie

La gita di Pasqua è finita nel peggiore dei modi per una famiglia di Faloppio

Albavilla, l’auto si incendia Paura per genitori e figlie
L’intervento dei vigili del fuoco in via Brianza
(Foto di bartesaghi)

Paura e spavento nella tarda mattinata di Pasqua per un’automobile che ha preso fuoco sullo stradone di collegamento tra Erba e Como, in via Brianza.

Per fortuna illesa la famiglia di Faloppio che si trovava a bordo, padre, madre e due figlie di 9 e 13 anni, che hanno abbandonato il veicolo prima che scoppiasse l’incendio che in pochi attimi ha completamente distrutto l’automobile.

Il rogo è avvenuto poco prima di mezzogiorno: secondo una prima ricostruzione, la famiglia viaggiava a bordo di una Mercedes classe A, quando ha capito che qualcosa al veicolo non andava. In pochi attimi è stato avvertito un forte odore di bruciato. Stavano viaggiando serenamente sullo stradone di via Brianza, quando all’improvviso hanno tempestivamente compreso che qualcosa di grave stava succedendo alla propria automobile. Hanno quindi prontamente deciso di accostare e di scendere immediatamente dall’auto.

Hanno accostato e parcheggiato nell’area adiacente alle case popolari di via Aldo Moro, che sorgono proprio a lato del vecchio stradone di collegamento. Appena scesi, l’auto ha preso fuoco in pochi attimi, facendo alzare una lunga colonna di fumo, visibile anche a distanza.

Qualcuno ha pensato che si potesse trattare di un incendio alle case popolari, ma in realtà a prendere fuoco era l’auto di questa famiglia. È scattato subito l’allarme e in via Aldo Moro si sono portati i vigili del fuoco di Erba, che hanno spento l’incendio.

Il veicolo ovviamente è andato completamente distrutto; per fortuna la famiglia ne è uscita illesa.

(Simone Rotunno)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}