Coronavirus, caso a Como:   risultato positivo un uomo di 84 anni
L’ospedale Fatebenefratelli di Erba

Coronavirus, caso a Como:

risultato positivo un uomo di 84 anni

Era stato portato in ospedale a Erba nel pomeriggio di martedì: si attende il secondo tampone. Le sue condizioni sono giudicate buone

C’è un caso di Covid-19, il primo in provincia di Como. Secondo quanto raccolto da “La Provincia”, nel primo pomeriggio di martedì un uomo di 84 anni, residente in centro a Como ma di fatto domiciliato a Lipomo, è stato portato in ambulanza al pronto soccorso del Fatebenefratelli di Erba con febbre e problemi respiratori.

All’uomo è stato effettuato il tampone e nella serata di ieri, intorno alle 20, è arrivata la conferma della prima positività al virus in provincia di Como. I sanitari hanno quindi disposto il trasferimento in una struttura sanitaria per gli ulteriori accertamenti.

Ambienti medici fanno notare che serve il secondo test, visto che i falsi positivi sono stati moltissimi in tutta Italia. Il paziente al momento del trasferimento era vigile e senza troppi problemi, nonostante l’età avanzata, tanto che è stato raccomandato l’isolamento ma non la terapia intensiva.

Quanto al pronto soccorso di Erba, è regolarmente in funzione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA