Erba, il semaforo di Casiglio
Riparato il guasto, fine delle code

Sostituite le spire di rilevamento del traffico sulla Como-Lecco

Erba, il semaforo di Casiglio Riparato il guasto, fine delle code
L’attesa al semaforo di Casiglio sembra essere tornata nella normalità
(Foto di Stefano Bartesaghi)

Il problema delle code a Casiglio, al netto dei tradizionali ingorghi all’ora di punta, dovrebbe essere risolto. Nella mattina di giovedì 6 maggio i tecnici specializzati sono intervenuti sulla provinciale Lecco-Como per sistemare le spire di rilevamento dei mezzi in transito poste sotto l’asfalto: da qualche settimana, il malfunzionamento dei rilevatori aveva causato anomalie nel funzionamento dei semafori. «Alcune spire non funzionavano - ricorda il consigliere Giorgio Meroni - quindi capitava che il semaforo restasse verde per pochi secondi. Il problema non si presentava tutto il giorno, ma numerosi automobilisti hanno segnalato un’anomalia che ho provato in prima persona. Ho chiesto allora una verifica ai nostri funzionari tecnici, che hanno effettivamente rilevato un guasto e hanno allertato l’azienda che si occupa delle spire». Da qui l’intervento nella prima mattinata del 6 maggio con gli operai che hanno tagliato l’asfalto e sostituito i rilevatori difettosi. A questo punto le code resteranno solo all’ora di punta, in attesa che i semafori vengano sostituiti dalla rotatoria già in programma.

( L. Men.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}