Immigrazione clandestina in Svizzera  Arrestati tre passatori stranieri
Finanzieri presidiano il confine con la Svizzera (Foto by Franco Tonghini)

Immigrazione clandestina in Svizzera

Arrestati tre passatori stranieri

Altri due denunciati a piede libero. I migranti passavano dai valichi di Ronago e Ponte Chiasso

Erano veri e propri passatori i tre stranieri che la Guardia di finanza ha arrestato in esecuzione di una ordinanza del Tribunale di Como: i finanzieri avevano scoperto un traffico di migranti attraverso i valichi di Crociale dei Mulini, a Ronago, e nella zona boschiva nei pressi del valico stradale di Ponte Chiasso.

L’inchiesta, condotta in collaborazione con le autorità svizzere, ha individuato due gruppi di passatori, composti da cinque persone, tutte straniere, tre delle quali sono finite in carcere. Sono di nazionalità maliana, tunisina e gambiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA