In migliaia sul Lario per il ponte  Villa Carlotta e Life Electric ok
Como 25 Aprile Festa della Liberazione turisti in città, (Foto by Carlo Pozzoni)

In migliaia sul Lario per il ponte

Villa Carlotta e Life Electric ok

Pienone in città e sul lago per il 25 Aprile. Tantissimi i turisti che hanno visitato il Tempio Voltiano. Bene anche Balbianello e alberghi

Cielo blu senza nuvole, sole caldo (la temperatura è stata però raffreddata da un vento sostenuto), giornata di festa. Il risultato? Migliaia di persone in giro per Como.

Bastava andare a spasso ieri pomeriggio per incappare in una vera e propria “fiumana” di gente passeggiare tranquilla a bordo lago. Alle 16 circa, più di cento turisti aspettavano pazienti il proprio turno per saltare sulla funicolare e salire verso Brunate.

«Abbiamo superato la cifra di 2mila - commenta Flavio Morreale, addetto alla biglietteria - Per sera, se tutto va bene, dovremmo raggiungere quota 2mila e 600». Alcuni chiedevano informazioni sul sentiero a piedi e, visto il numero importante di gente in coda, c’è chi ha preferito sgranchirsi le gambe.

Ieri i musei civici erano aperti e gratuiti. Il Tempio voltiano ha registrato una bella affluenza: nel pomeriggio erano entrate più di 1600 persone. In tanti non hanno perso occasione per fare un giro del lago. Il Tasell ha caricato sia connazionali sia stranieri (con una grande affluenza di filippini). La meta preferita era, come spesso succede, Bellagio. Allo scalo di Como della navigazione, intorno alle 17, erano stati staccati in totale 800 biglietti. Battelli e aliscafi ripartivano pieni, tanto che alcuni dovevano attendere il passaggio successivo.

Inevitabili, dato l’afflusso di gente, le ripercussioni sul traffico con code e rallentamenti, specie quello in ingresso per la città.

Bene anche sul lago: Villa Carlotta ha raggiunto nei tre giorni quota 9.653 visitatori (in larghissima maggioranza italiani) e nel dettaglio domenica, per la prima volta almeno negli ultimi 30 anni, le presenze hanno superato la cifra record di quattromila.

Domenica speciale anche per Villa del Balbianello, sopra quota millevisitatori. Ieri le presenze sono state 835. Una manna per alberghi e ristoranti. «Siamo al completo: 284 camere su 284 occupate. Purtroppo la stagione non è fatta solo dal Ponte del 25 Aprile», osserva Whieldor Ross Stacey, proprietario del Grand Hotel Britannia di Griante.


© RIPRODUZIONE RISERVATA