La sanità nel centro lago  Altro sì al ritorno a Como
L’ingresso dell’ospedale di Menaggio

La sanità nel centro lago

Altro sì al ritorno a Como

La Commissione ha approvato la proposta della giunta: in aula il 20 novembre, provvedimento operativo dal prossimo 1 gennaio

Un altro passo formale verso il ritorno dei paesi del Centro lago nell’Ast dell’Insubria. È stato approvato in Commissione Sanità della Regione il progetto di legge presentato dalla giunta che, per l’appunto, introduce alcune modifiche alla legge 23 di riforma e che sarà portato in aula per la sua approvazione definitiva nella seduta del 20 novembre. Nello specifico il provvedimento accoglie la richiesta sostenuta dal Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi e avanzata dai Sindaci del medio lago di Como, del Porlezzese e della Val d’Intelvi di rivedere gli azzonamenti sociosanitari territoriali e di riportare i Comuni facenti parte della ex USSL 18 negli ambiti della ASST Lariana e dell’ATS dell’Insubria: anche l’Ospedale di Menaggio sarà ricondotto all’interno dalla ASST Lariana. Tali modifiche entreranno in vigore dal 1 gennaio 2019.


© RIPRODUZIONE RISERVATA