Lanzo, lei ferita e lui stremato dalla fatica  Soccorsi di notte nel bosco della Valmara
L’intervento dei soccorritori a Valmara (Foto by Vigili del fuoco)

Lanzo, lei ferita e lui stremato dalla fatica

Soccorsi di notte nel bosco della Valmara

L’intervento di soccorso alpino e vigili del fuoco si è concluso alla 1,30 con il trasporto della giovane all’ospedale di Menaggio

Ad un certo punto non ce l’hanno più fatta ad andare avanti nel bosco della Valmara, a ridosso del confine svizzero, e hanno chiesto l’aiuto dei soccorritori. Lei di 27 anni era ferita a una caviglia (probabilmente una distorsione) e lui di 35 anni, entrambi milanesi, era stremato per le ore trascorse nel tentativo di guadagnare la via del ritorno. Poco dopo le 21,30 hanno chiesto i soccorsi. Sono stati individuati attraverso il segnale Gps dei telefoni cellulari, ma il recupero è stato impegnativo e problematico. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Como e il soccorso alpino per recuperarli e portare, poco prima della 1,30 di lunedì 1 giugno la giovane donna in codice verde all’ospedale di Menaggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA