Lomazzo, scoperta casa d’appuntamenti        Chiusa dai vigili ed espulso un clandestino
Una delle stanze all’interno dell’appartamento in cui la Polizia locale ha effettuato il blitz

Lomazzo, scoperta casa d’appuntamenti

Chiusa dai vigili ed espulso un clandestino

Nell’appartamento due donne e un transessuale facevano gli incontri con i clienti. L’uomo, uno straniero irregolare in Italia dal 2019, è stato portato in Questura e denunciato

Da quell’appartamento entravano e uscivano uomini a tutte le ore del giorno e della notte, un movimento a dir poco strano che era stato notato dai residenti in zona e segnalato alle forze dell’ordine.

La polizia locale ha quindi individuato una “casa chiusa” alla frazione Manera e avviato le pratiche per l’espulsione di un transessuale brasiliano che non era in regola con il permesso di soggiorno.

«I nostri agenti hanno eseguito un sopralluogo in un appartamento relativo alla presunta evasione del pagamento di tributi comunali, le indagini hanno poi portato scoprire all’interno della casa nella frazione di Manera di Lomazzo la presenza di due donne (di nazionalità brasiliana e polacca) e di un transessuale – spiega il comandante della polizia urbana, Diego Rubicondo - Nell’appartamento in questione vi erano tre camere da letto matrimoniali oltre ad elementi tali che evidenziavano l’uso dello stesso da parte delle persone presenti ai fini di meretricio».

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 20 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA