Magreglio, scomparso il piccione Pombo        «Forse è chiuso in qualche garage»
Il piccione Pombo è scomparso dal 18 gennaio

Magreglio, scomparso il piccione Pombo

«Forse è chiuso in qualche garage»

Magreglio

Cercasi Pombo disperatamente. Il piccione super domestico, salvato e svezzato tre anni fa da una donna di Magreglio è scomparso dal 18 gennaio attorno alle 13.

Spiega la proprietaria: «È l’unico piccione della zona, è molto affettuoso abituato a vivere in appartamento ma anche libero, senza gabbie e solo cibo bio, dormiva sul letto con me. Faceva i suoi bisogni nella lettiera e facevamo la doccia assieme».

La donna è decisamente preoccupata per questa assenza: «Vi prego di controllare se è rimasto chiuso da qualche parte: solai, garage, cantine... Anche se per caso vedete nei vostri giardini resti o piume avvisate: Pombo non ha paura di cani e gatti perché abituato ai miei».

C’è la possibilità non sia più a Magreglio o nei paesi vicini: «Per una strana coincidenza Pombo è sparito da quando un corriere ha parcheggiato davanti al cancello per fare una consegna, può essere che sia salito sul furgone. Quindi vi chiedo di tenere gli occhi aperti anche se non abitate a Magreglio o nei paesi limitrofi. Potrebbe essere ovunque nella zona di Como».

La ricerca è in corso da diverse ore: «Ho guardato nei giardini qui del paese ma non l’ho trovato, ho messo anche dei volantini in tutta la zona ma non ho ricevuto segnalazioni. Il mio contatto diretto è [email protected]».

(Giovanni Cristiani)


© RIPRODUZIONE RISERVATA