Malori e intossicati da alcol  Serata movimentata per il 118

Malori e intossicati da alcol

Serata movimentata per il 118

Ci sono state anche cadute per il ghiaccio e un incidente con un bambino di 5 anni e una donna di 26 in ospedale

Capodanno movimentato in provincia tra malori, incidente e intossicazioni etiliche per i troppi festeggiamenti. A Cadorago, a mezzanotte e mezzo, c’è stata una rissa tra tre ragazzi, uno di 23 anni e gli altri di 39 e 38. Per sedare gli animi sono intervenuti i carabinieri di Cantù m ll’una e 37 un uomo di 33 anni si è sentito male a Porlezza. Per fortuna senza gravi conseguenze è stato portato in ospedale in codice verde. A Griante e Como ci sono state due cadute a terra, per fortuna senza gravi conseguenze. A Lipomo una donna di 68 anni ha avuto bisogno delle cure del 118, per fortuna era meno grave di quanto sembrasse ed è stata portata in ospedale in codice verde, A Como all’una e mezza una ragazza di 22 anni si è sentita male ed è stata portata all’ospedale Valduce in codice verde. A 20 alle 2 un uomo di 47 anni si è sentito male ed è stato portato in ospedale per intossicazione etilica. A Villa Guardia un’auto è finita fuori strada. In ospedale una ragazza di 26 e anni un bambino di 5, sono stati portati in codice giallo all’ospedale Sant’Anna dalla Cri di Lurate Caccivio. A Fino Mornasco, alle 2.17 una donna di 56 anni ha avuto bisogno delle cure del 118 ed è stata portata in ospedale in codice giallo. Poco prima delle 3 l’ambulanza è stata chiamata due volte a Como, in via Diaz e in via Piadeni, per un ragazzo di 20 anni e uno di 17 che però hanno rifiutato il ricovero. Lo stesso a Cantù, in via Ariberto da Intimiano, alle 3.11.


© RIPRODUZIONE RISERVATA