Maxi sequestro di marijuana a Rovello        Nel Tir, con la frutta, 180 chili di droga
Un precedente maxi sequestro di 100 chili di marijuana che si era registrato a Rodero l’anno scorso

Maxi sequestro di marijuana a Rovello

Nel Tir, con la frutta, 180 chili di droga

Operazione dei carabinieri che ha portato all’arresto d un camionista di Cirimido. I militari hanno intercettato il mezzo sabato sera, lo stupefacente era nascosto tra le cassette

Il camion viaggiava tranquillamente, pieno di ceste e cassette ricolme di frutta e verdura. Sabato sera, quando erano da poco passate le 20, lungo una strada che attraversa il territorio comunale di Rovello Porro, i carabinieri hanno però deciso di controllare perché alcune mosse dell’uomo che era alla guida erano apparse sospette.

I militari dell’Arma erano del resto già impegnati in un apposito servizio di controllo in tutta la Bassa Comasca, pare voluto proprio per contrastare l’attività crescente di spaccio di sostanze stupefacenti nella zona.

L’esito dell’operazione e della perquisizione del camion di frutta e verdura ha però avuto del clamoroso: a bordo del mezzo pesante, infatti, tra una cassetta di insalata e una di cavoli pare provenienti dalla Spagna o comunque dalla Penisola Iberica, sono saltati fuori poco meno di 180 chili di stupefacenti divisi tra sacchetti di marijuana e di hashis.

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 7 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA