Regione, fondi per i vecchi teatri Uno spiraglio per il Politeama
L’assessore Cristina Cappellini ieri al Pirellino (Foto by butti pozzoni)

Regione, fondi per i vecchi teatri
Uno spiraglio per il Politeama

L’assessore Cristina Cappellini annuncia lo stanziamento di 12 milioni di euro - Serviranno anche per procedere a interventi di ristrutturazione

Sono attivi nuovi fondi dalla Regione per un totale di poco più di 12 milioni e 722mila euro in totale per progetti in ambito culturale.

Ieri al “Pirellino” di via Einaudi Cristina Cappellini, assessore regionale alla Cultura, ha presentato tre nuove misure in ambito culturale e ha tracciato un bilancio dell’ultimo trienno nel quale la Regione ha investito poco meno di 132 milioni per progetti culturali.

Una nuova possibilità anche per il Politeama? Interpellata a margine dell’incontro sul futuro del teatro comasco, l’assessore non ha voluto dire nulla.

Più nel dettaglio le nuove misure sono il “Fondo di rotazione sale di spettacolo” per sostenere progetti per ristrutturare o adeguare sale e per acquistare apparecchiature digitali per la proiezione (1 milione e 900mila euro). Il “Fondo di rotazione” per chi opera in ambito culturale per valorizzare i beni immobili di tre tipologie: enti pubblici, privati ed ecclesiastici (8 milioni 700mila euro). E infine il cosiddetto “Avviso unico cultura” che comprende tipi di intervento che vanno da biblioteche e archivi fino a progetti di promozione musicale-danza, solo per citarne un paio.

Leggi l’approfondimento su La Provincia in edicola venerdì 8 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA