Ricercato da giorni dopo l’evasione
Arrestato in un camping di Domaso

I carabinieri di Menaggio, con i colleghi della guardia di finanza, rintracciano e arrestano Massimo R., 48 anni: deve rispondere anche di una rapina ai danni di due anziani

Ricercato da giorni dopo l’evasione Arrestato in un camping di Domaso
L’arrivo dei carabinieri questa notte al carcere del Bassone

I carabinieri della compagnia di Menaggio hanno arrestato la scorsa notte Massimo R., 48 anni, che da qualche giorno era evaso dagli arresti domiciliari facendo perdere le sue tracce. È stato intercettato a Domaso, mentre si trovava in auto con un amico. Si è fermato ed è fuggito a piedi dopo essere incappato in un posto di blocco della Guardia di finanza. In zona c’erano anche due auto dei carabinieri di Menaggio, che lo cercavano da giorni. Assieme ai colleghi delle fiamme gialle, i militari hanno circondato la zona in cui era andato a nascondersi - un campeggio - e lo hanno arrestato. Nella notte è stato trasferito al Bassone. Oltre che del reato di evasione, dovrà anche rispondere di una rapina in casa commessa lo scorso mese di ottobre ai danni di due persone anziane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}