Variante della Tremezzina
Non basta l’aliscafo a Menaggio
Arriva il catamarano delle 6,37

Una dozzina di passeggeri non sono riusciti a salire ad Argegno. La Navigazione corregge le corse

Variante della Tremezzina Non basta l’aliscafo a Menaggio Arriva il catamarano delle 6,37
Un catamarano della Navigazione a Menaggio

Già da giovedì 2 dicembre la Navigazione modifica una delle tre corse “rapide” del mattino, due delle quali in partenza da Menaggio, la terza (seconda in ordine di orario) in partenza alle 6.06 da Colico.

Corsa quest’ultima che mercoledì 1 dicembre alle 7.09 ad Argegno non è riuscita a caricare una dozzina di passeggeri.

L’altissima affluenza - peraltro già prevista nei giorni precedenti la chiusura della Regina - è spiegata con il fatto che, in base agli orari, questo collegamento garantisce l’arrivo a Como alle 7.30 in punto, così da poter raggiungere scuole e posto di lavoro per le 8.

NaviComo ha fatto sapere che la corsa rapida “SR105” - originariamente in partenza da Menaggio alle 6.50 con arrivo a Como alle 7.51 è stata anticipata alle 6.37, sempre con Menaggio come pontile di partenza.

Sarà dunque operativo un catamarano destinato a collegare cinque pontili con i seguenti orari: Tremezzo (6.49), Lenno (6.55), Argegno (7.06), Como (7.30) e Tavernola alle 7.40. Da giovedì 2 dicembre ci saranno ben 2 mezzi veloci - un aliscafo e un catamarano - che raggiungeranno Como alle 7.30, garantendo a 300 passeggeri di raggiungere il capoluogo in tempo utile per l’abbinata scuola e lavoro.

Una decisione, quella della Navigazione, che ha trovato grande apprezzamento sul territorio, a cominciare dai sindaci, che avevano da subito evidenziato la necessità di garantire l’arrivo a Como entro le 7.30 al maggior numero possibile di passeggeri.

A conferma di questa necessità, c’è il fatto che anche alcuni residenti di Tremezzina avevano preferito dar corso all’abbonamento da Menaggio e non da Tremezzo o Lenno pur di trovare posto a bordo dell’aliscafo delle 6.06, con approdo a Menaggio alle 6.40 e a Lenno - di fatto già pieno - alle 6.57.

(Marco Palumbo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}