Martedì 24 Agosto 2010

"Liszt Mania" alle ultime battute
laurei i migliori pianisti-compositori

LISZTmania '10, terza edizione della rassegna musicale  promossa dal Comune di Bellagio e organizzata dall'Associazione Tema e diretta da Rossella Spinosa, si chiude questa settimana con un finale d'eccellenza. La punta del triangolo lariano tanto amata dal compositore ungherese - a Bellagio fra l'altro nacque sua figlia Cosima - proporrà fra giovedì 26 e sabato 28 agosto l'ultimo Concerto al tramonto del proprio cartellone  - sottotitolato “prove per il 2011" in vista dell'imminente bicentenario lisztiano - e le due serate del “Premio per pianisti-compositori Franz Liszt”. Come per le due edizioni precedenti, la rassegna coniugherà, nel nome di Liszt, esecuzioni e supporto alla creatività compositiva contemporanea.
Giovedì 26 agosto alle 21, presso il Giardino della Biblioteca di Bellagio (Piazzetta Cav. Augusto Bifolco) musiche di Bach e Prokofiev ma anche di Molteni, Spinosa, Boselli saranno al centro del "Concerto al tramonto: ...sui naviganti del Lago di Como”, spettacolo che vedrà protagonista la voce di soprano di Francesca Pappaianni con Guido Boselli al violoncello e Vito Trombetta voce recitante. Per questo concerto è previsto ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Venerdì 27 e sabato 28 agosto, sempre con inizio alle 21 e ingresso con invito gratuito da ritirare entro le 18 presso lo sportello bellagino IAT (Piazza Mazzini, zona imbarcadero, tel. 031.950204), “LISZTmania '10” si concluderà proponendo  nella meravigliosa cornice della Fondazione Rockefeller di Salita Cappuccini "Pianisti-compositori in gara", concorso di esecuzione musicale per pianisti-compositori dedicato a Franz Liszt organizzato da Centro Musica Contemporanea. La prima sera si potrà assistere e partecipare alla fase finale del concorso, che prevede l'esecuzione pubblica delle composizioni dei giovani autori Edoardo Bruni, Giovanna Dongu e Luigi Pizzaleo, ammessi dalla giuria di esperti presieduta da Silvia Bianchera Bettinelli e composta da Rossella Spinosa (direttore artistico), Alessandro Calcagnile, Giuseppe Giuliano, Sonia Bo e , in quanto finalisti, già invitati ad una delle produzioni discografiche del Centro Musica Contemporanea. Una giuria popolare, costituita dal pubblico presente, sarà chiamata ad assegnare una “menzione speciale” con premio di 250 euro.
Premio di mille euro, targa di merito offerta dal Comune di Bellagio e segnalazione ad editori e manifestazioni di musica contemporanea saranno consegnati all'autore della composizione ritenuta migliore nella serata di sabato: l'opera sarà eseguita nuovamente alle 21 nel concerto di premiazione che vedrà la presenza straordinaria del Duo Alterno (Tiziana Scandaletti, soprano, Riccardo Piacentini, pianoforte) protagonista dell'evento musicale “Da Donizetti alla musica italiana d'oggi”. Definito da Repubblica “il duo che dà voce (e piano) al Novecento italiano”, “the inventive Duo” sul Globe and Mail e “an electric experience” su l'Hindu di Chennai, il sodalizio musicale di Tiziana Scandaletti  Riccardo Piacentini è considerato uno dei più significativi punti di riferimento nel repertorio vocale-pianistico dal Novecento storico a oggi, fin dal suo debutto a Vancouver nel 1997; molti compositori (tra questi Giacomo Manzoni e Ennio Morricone) hanno scritto per il duo.
Per informazioni: info@liszt2011.com

Stefano Lamon

b.faverio

© riproduzione riservata

Tags