Mercoledì 15 Agosto 2012

La letteratura erotica?
Questione di sfumature

Più esplicita che mai, la furba scrittrice E. L. James, fenomeno dell'estate letteraria, ha proposto una trilogia propagandata come "erotismo per signore" a sfondo rosa, ma niente affatto distante dal genere porno. Ben altra cosa sono i racconti di Anais Nin, l'amica di Henry Miller, autrice di "Uccellini" o la sensualità inquieta di Colette in "Chéri". Come a dire: non basta un catalogo di posizioni hard a fare un (credibile) romanzo erotico

v.fisogni

© riproduzione riservata

Tags