Martedì 28 Agosto 2012

Quale facoltà scegliere?
I consigli di Giulio Casati

di Giulio Casati

La scelta del corso di laurea è certamente una decisione importante  per il futuro di una persona. In questo periodo dell'anno, e in questi tempi non facili, è spesso motivo di preoccupazione per molti giovani e per i loro genitori. I giovani infatti sono spesso indecisi e oscillano tra varie possibilità, anche  molto diverse fra loro,  influenzati da molti fattori: la propria inclinazione (spesso non chiara nemmeno a loro stessi, a volte condizionata dalla qualità e dalla personalità del docente e dall'insegnamento ricevuto alle superiori ), l'aspettativa, terminati gli studi, di uno sbocco lavorativo sufficientemente remunerativo, oppure, per i più motivati idealmente, il desiderio di svolgere in futuro un lavoro socialmente utile.
Un altro fattore importante è il ruolo svolto dai genitori, che tendono a privilegiare gli aspetti economici. È mia opinione che, salvo casi particolari, sia un errore insistere in questa direzione. I cambiamenti in corso nella società sono sempre più rapidi e le competenze richieste tra dieci anni possono essere diverse dalle quelle  necessarie ora. (...)

(Continua la lettura sulle pagine culturali de La Provincia)

v.fisogni

© riproduzione riservata

Tags