Albavilla, i sindaci in cucina   Per aiutare “Primavera”
Pronto in tavola con il servizio dei sindaci (Foto by foto bartesaghi)

Albavilla, i sindaci in cucina

Per aiutare “Primavera”

Torna l’Iniziativa per dare una mano alle onlus In cucina Moretti di Olgiate ma anche Ballabio e Facco: i fondi raccolti per il laboratorio di fisioterapia

Battute, ilarità, divertimento e, per una volta, cittadini ai tavoli a mangiare, mentre i sindaci e gli amministratori locali si rimboccavano le mani e servivano.

Dopo il successo della prima edizione dei sindaci ai fornelli, che si era tenuta a marzo ad Alserio, ora l’iniziativa itinerante si è spostata ad Albavilla. “L’inclusione vien mangiando”: questo era il titolo dell’iniziativa albavillese, che prevedeva un’apericena benefico a sostegno di Primavera onlus per la realizzazione di un laboratorio di fisioterapia. I saloni della struttura della onlus di via Saruggia erano gremiti di amici, simpatizzanti e concittadini. Prima di mettere le gambe sotto al tavolo, i presenti sono stati intrattenuti da una piccola esibizione del gruppo giovanile della banda Santa Cecilia di Albavilla.

Nel mentre in cucina si davano da fare nell’ordine: Simone Moretti, sindaco di Olgiate Comasco, grande appassionato di cucina che lo scorso autunno aveva partecipato alla Tiramisù World Cup, a Treviso, sfiorando la semifinale e che quindi ha avuto un ruolo da vero protagonista; il vicesindaco in attesa di riconferma di Albavilla, Roberto Ballabio, che è stato un ottimo aiuto cuoco, insieme al neoeletto consigliere comunale di Alserio, Martina Facco, la più votata tra le donne nel piccolo paese sulle rive del lago omonimo.

Il neo rieletto sindaco alseriese, Stefano Colzani, che già a marzo aveva fatto da maestro di sala, ha dato forfait all’ultimo minuto per un impegno lavorativo. Presente anche il sindaco di Orsenigo, Mario Chiavenna. A fare gli onori di casa il sindaco rieletto di Albavilla, Giuliana Castelnuovo, che ha preso la parola per sottolineare il senso della serata: «È molto bello per tutti noi, sindaci e amministratori locali, ritrovarci per stare insieme, ridere, scherzare, ma soprattutto fare del bene. È bello che questa iniziativa, partita ad Alserio, ora possa sbarcare anche ad Albavilla per aiutare una bellissima realtà come quella del Gruppo Primavera, che ci ha ospitato e accolto per questa serata».

La squadra ai fornelli ha avuto il prezioso aiuto degli Alpini di Albavilla, di alcuni studenti dell’istituto professionale agrario “San Vincenzo” di Albese con Cassano, dai ragazzi del Centro socio educativo Primavera onlus e dei volontari dell’associazione. Una vera rete di sorrisi e di voglia di stare insieme.

ALBAVILLA - SINDACI AI FORNELLI CENA SOLIDALE PRESSO GRUPPO PRIMAVERA

ALBAVILLA - SINDACI AI FORNELLI CENA SOLIDALE PRESSO GRUPPO PRIMAVERA
(Foto by Stefano Bartesaghi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA