Arcellasco, in fiamme la sede  Corto circuito nel frigorifero
ERBA - INCENDIO SEDE ARCELLASCO CALCIO (Foto by Stefano Bartesaghi)

Arcellasco, in fiamme la sede

Corto circuito nel frigorifero

Ieri sera attorno alle 20 l’incendio in via Galvani ha causato molti danni

Incendio alla sede dell’Arcellasco: danni ingenti, colpa, con ogni probabilità, di un corto circuito.

L’episodio è avvenuto lunedì 13 agosto, attorno alle 20: secondo quanto ricostruito, alcune persone hanno visto il fumo e poi il fuoco salire dalla sede di via Galvani e hanno immediatamente dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Erba: le fiamme, purtroppo, in breve tempo hanno interessato buona parte della struttura prefabbricata.

I vigili del fuoco, intervenuti con tre mezzi, sono comunque riusciti a spegnere l’incendio in pochi minuti. Sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Erba.

Sul posto è quindi arrivato anche il presidente del GS Arcellasco, Matteo Isella, che ha verificato l’accaduto. «Stiamo valutando cosa sia accaduto esattamente - spiega, amareggiato - Bisogna vedere se la struttura è ancora agibile. Dai primi riscontri, sembra proprio che si sia trattato di un incendio nato per cause accidentali: dagli accertamenti dei vigili del fuoco, sembra che le fiamme siano scaturite da un corto circuito a un frigorifero».


© RIPRODUZIONE RISERVATA