Asso, treno a vapore senza l’acqua  Per rifornirlo ci sono voluti i pompieri
La locomotiva a vapore giunta ad Asso durante il rifornimento dei Vigili del fuoco

Asso, treno a vapore senza l’acqua

Per rifornirlo ci sono voluti i pompieri

Il circolo ricreativo delle Ferrovie Nord ha organizzato il solito viaggio natalizio

Ma nonostante le promesse i bocchettoni di Merone e di Erba non funzionano

Disavventura per i volontari del circolo ricreativo aziendale delle Ferrovie Nord Milano che organizzano per Natale un viaggio con il treno a vapore. La tappa dell’ultimo viaggio era quella di Asso ma la colonnina idrica per il rifornimento di queste locomotive non funzionava. O meglio, quella di Erba è stata eliminata durante i lavori di restyling mentre quella di Merone non funziona.

Ad Asso è stato reso necessario il carico d’acqua grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco che armati di manichetta hanno provveduto a dissetare la locomotiva. E pensare che l’azienda aveva promesso di ripristinare il bocchettone di Erba: cosa che non è stata fatta a distanza di mesi. Di questo passo, dicono i volontari, sarà difficile rivedere questi bellissimi treni sulla Milano-Asso.

L’articolo completo su La Provincia di venerdì 18 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA