Dovevano essere piante ornamentali  «Ma le strade di Erba sono una giungla»
Ecco come si presenta la vegetazione in via Milano (Foto by foto bartesaghi)

Dovevano essere piante ornamentali

«Ma le strade di Erba sono una giungla»

La denuncia di un imprenditore per la mancata cura della vegetazione a bordo strada

Una giungla all’ingresso della città. Da mesi chi arriva a Erba da via Milano o da viale Prealpi viene accolto da una vegetazione senza controllo che deborda dallo spartitraffico. «Così non si può andare avanti - dice a “La Provincia” l’imprenditore Vito Serratore, titolare di grossi autosaloni su entrambe le strade - quelle piante sono un pericolo per la circolazione e un pessimo biglietto da visita per Erba». A Palazzo Majnoni fanno mea culpa e assicurano che le piante verranno tagliate nel giro di pochi giorni.

Il problema non è nuovo, ma nelle ultime settimane ha superato i livelli di guardia. La situazione peggiore si registra senza dubbio in via Milano: chi arriva da Merone viene accolto da una foresta di piante che nel corso dei mesi hanno completamente invaso lo spartitraffico, limitando la visibilità degli automobilisti. Lo stesso accade in viale Prealpi: in questo caso le piante si trovano proprio al centro dello spartitraffico che divide le due corsie di marcia.

Serratore, titolare di autosaloni in via Milano e viale Prealpi, ha chiesto più volte di intervenire ma non per ora non è stato ascoltato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA