Faccia a faccia con i ladri  Terrore in casa a Erba

Faccia a faccia con i ladri

Terrore in casa a Erba

In due si sono arrampicati sul pluviale per entrare in camera da letto, i proprietari guardavano la televisione

Faccia a faccia con i ladri in camera da letto.

Attimi di terrore domenica sera per una famiglia residente in via Trieste, a pochi passi dalla provinciale Lecco-Como: due malviventi si sono intrufolati in casa alle sette di sera, mentre la moglie e il marito stavano guardando la televisione in salotto.

Dopo qualche minuto la donna ha aperto la porta della camera e si è trovata di fronte a un uomo: «Sono fuggiti di corsa dalla finestra dopo aver messo tutto in disordine. Purtroppo hanno portato via anelli, bracciali e collane per un valore di qualche migliaio di euro».

A raccontare l’accaduto è la stessa padrona di casa.

Tutto si è svolto nel giro di pochi secondi, anche se è sembrata un’eternità: «Per spaventarli ho urlato a mio marito di prendere la pistola (l’uomo ha il porto d’armi, ndr) e di correre lì. Intanto ho aperto la porta: nel buio mi sono trovata di fronte un uomo, tutto vestito di nero, aveva una felpa con il cappuccio e legata in fronte una piccola torcia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA