Finisce con la bici  nella scarpata ad Asso
I soccorsi al ciclista di 66 anni ferito lungo la provinciale (Foto by foto bartesaghi)

Finisce con la bici

nella scarpata ad Asso

L’uomo di 66 anni di Milano se l’è vista brutta dopo avere sbagliato a impostare la curva

Ha sbagliato la curva urtando il muro di una proprietà privata fino a precipitare nella scarpata.

Minuti di apprensione per un uomo di Milano di 66 anni protagonista dell’incidente mentre stava pedalando con il figlio. Fortunatamente i soccorritori si sono subito accorti che il ciclista, a parte alcuni traumi sembra di non rilevante entità, lamentava dolore soprattutto per la frattura alla gamba.

A dare l’allarme è stato proprio il figlio dello sfortunato cicloamatore. L’episodio poco dopo le 11 a Mudronno una delle frazioni verso Sormano, sulla strada provinciale all’altezza di via Monti di Sera.

Il ciclista milanese Mauro Marchetti, era di ritorno da un’uscita con il figlio quando, per motivi ancora da comprendere ma probabilmente semplicemente per una distrazione, ha colpito il muro di una recinzione ruzzolando nella scarpata sottostante. In un primo momento era alta la preoccupazione per le sorti dell’uomo al punto che i soccorritori sono stati mobilitati con il massimo codice d’urgenza, il rosso. Poi, per fortuna, la situazione è migliorata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA