Il Milan promuove  due medici erbesi
Albese Marco Freschi medico della prima squadra del Milan, con il dottor Rodolfo Tavana, agosto 2016

Il Milan promuove

due medici erbesi

StaffMarco Freschi di Albese e Cristiano Fusi di Monguzzo

a fianco del responsabile Rodolfo Tavana (di Valmorea)

Due medici erbesi a Milanello curano i calciatori della prima squadra e della Primavera del Milan.

Marco Freschi, 43 anni di Albese e a Cristiano Fusi, 45 anni di Monguzzo, medici dello sport, lavoreranno sotto la supervisione del dottor Rodolfo Tavana, comasco di Valmorea, che da quest’anno ha assunto il ruolo dirigenziale dello staff sanitario in casa rossonera.

Freschi è stato presentato alla squadra e ai giornalisti in occasione dell’inizio della nuova era dell’allenatore Vincenzo Montella insieme al collega dottor Stefano Mazzoni. Per entrambi si tratta di una promozione visto che durante il campionato 2014-2015 l’albesino seguiva i giocatori della squadra Primavera, mentre Fusi era nel settore giovanile a disposizione degli Allievi.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 4 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA