Magreglio, il Ghisallo diventerà  la Los Angeles della bici
Come sarà il Cammino della gloria tra il santuario e il museo

Magreglio, il Ghisallo diventerà

la Los Angeles della bici

Progetto di ristrutturazione dell’area esterna dove sarà realizzata una “walk of fame” dei campioni. Ma servono 350mila euro

Ecco il nuovo Ghisallo con il “Cammino della gloria”, una striscia di manto in cui i campioni delle due ruote potranno lasciare le loro impronte per trasformare Magreglio in una piccola Los Angeles.

Si devono però trovare 350mila euro per fare diventare realtà il progetto realizzato gratuitamente dall’architetto Giovanni Sacchi.

Il nuovo Ghisallo prevede, come detto, la “walk of fame” che potrebbe essere di un colore diverso, rossastro, qui i campioni potranno lasciare le loro impronte con il nome, a fianco i cippi, quelli già presenti e gli eventuali futuri. Verrà poi tolto il ghiaietto per favorire il passaggio di passeggini e carrozzine, spazio poi anche ad un nuovo Belvedere.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola domenica 17 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA