Natale a Erba, folla di bambini  Ma i vandali rovinano una renna
Il lancio dei palloncini a Babbo Natale (Foto by Bartesaghi)

Natale a Erba, folla di bambini

Ma i vandali rovinano una renna

Entusiasmo tra i piccoli per la giostra, la carrozza e la slitta di Santa Claus, quest’ultima offerta dai volontari di Arcellasco. Che ora temono altri danneggiamenti

«Caro Babbo Natale se passi da Erba per fare shopping fermati nei nostri negozi»: la letterina lanciata ieri in cielo insieme a quelle di centinaia di bambini erbesi è firmata dagli «aiutanti di Babbo Natale» ed esprime il pensiero di speranza dei negozianti di Erba per un futuro migliore, anche sotto il profilo economico.

Prima domenica di dicembre vestita a festa, quella di ieri, per le vie di Erba. Successo della giostra montata nel parcheggio della banca San Paolo, presa d’assalto dai bambini dopo il lancio delle letterine. «Piace molto anche la carrozza con i cavalli con la quale si può fare il giro della città» spiega Luisella Ciceri, consigliere comunale di maggioranza e commerciante.

«La carrozza è offerta dai commercianti delle vie di Erba, ma per chi sale c’è la possibilità di fare un’offerta. Abbiamo deciso di finanziare in questo modo, in collaborazione con l’associazione Cuore in Erba, i due defibrillatori che dovrebbero essere posizionati in centro città - aggiunge - . Avevamo questa esigenza di avere due apparecchiature anche nelle vie del centro oltre che nelle palestre dove sono già state piazzate».

Renna e slitta resteranno sotto i portici per tutti i giorni di festa in attesa del Natale, fino a domenica 20 dicembre. La speranza è che non vengano presi di mira dai vandali, come è successo nella notte tra sabato e domenica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA