Pusiano, petardi nei lampioni  Il sindaco: «Scopriremo chi è stato»
Uno dei lampioni danneggiati dai vandali

Pusiano, petardi nei lampioni

Il sindaco: «Scopriremo chi è stato»

Andrea Maspero: «Non ci sono telecamere ma vogliamo individuare gli autori del vandalismo»

L’ultimo dell’anno porta con se diversi eccessi e in paese qualcuno ha effettivamente esagerato, probabilmente dei ragazzini hanno utilizzato i lampioni presenti sul lungo lago per far esplodere dei mortaretti.

Tre lampade sono andate distrutte, ora servirà capire se potranno essere recuperate quantomeno parzialmente. Le lampade sono state aperte e i mortaretti infilati all’interno tra la parte in plexiglas e la lampada vera e propria.

«Onestamente come amministrazione non sappiamo ancora nulla di preciso, abbiamo letto quanto scritto su Facebook e andremo a verificare quanto accaduto – spiega il sindaco di Pusiano Andrea Maspero - Non abbiamo quindi una conta dei danni. Nell’area non ci sono videocamere però credo si possa comunque scoprire i colpevoli di questo gesto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA