Rapina alla stazione di Erba  Arrestato l’aggressore

Rapina alla stazione di Erba

Arrestato l’aggressore

L’uomo aveva picchiato un’altra persona per sottrargli il telefonino

I carabinieri della Stazione di Erba hanno tratto in arresto in flagranza di reato per tentata rapina un italiano pluripregiudicato per innumerevoli reati contro il patrimonio e la persona. I militari, durante un servizio perlustrativo, sono riusciti ad individuare un uomo che, con fare sospetto, entrava nella stazione ferroviaria di Erba e subito aggrediva con calci e pugni un altro cittadino italiano che si trovava all‘ interno con lo scopo di impossessarsi del suo telefono cellulare del valore complessivo di 500 euro.

Fortunatamente la rapina è stata sventata prontamente poiché il rapinatore si è trovato alle spalle i due militari che lo hanno prontamente bloccato. La vittima è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’ Ospedale “Fatebenefratelli” di Erba che gli ha riscontrato contusioni ed escoriazioni alla zona della piramide nasale e alla mano sinistra. Il cittadino italiano è stato tradotto presso la Casa Circondariale del Bassone in attesa dell’interrogatorio di garanzia e dovrà rispondere di tentata rapina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA