Rientrata in Italia Giovanna Lanzavecchia
Caslino d'Erba Giovanna Lanzavecchia ragazza fermata in Turchia a Istanbul

Rientrata in Italia
Giovanna Lanzavecchia

Era stata fermata a Istanbul per aver fatto propaganda al partito Pkk

Giovanna Lanzavecchia, 22 anni, la ragazza di Caslino d’Erba arrestata a Istanbul sabato scorso con l’accusa di aver fatto propaganda su facebook al partito Pkk, che lotta contro l’oppressione turca sui curdi, è rientrata in Italia.

Lo riferisce la Farnesina in una nota. La ragazza, assistita dalla strutture diplomatiche italiane in Turchia, “è giunta oggi a Malpensa in seguito al provvedimento di espulsione emesso dalle Autorità di Ankara”. Il padre, Marco Lanzavecchia, ha spiegato che è a casa in salvo a casa di amici , sta bene e ha bisogno di riposo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA