Scivola per 150 metri nella neve  Grave escursionista di Merone
Il rifugio Nicola, ai Piani di Artavaggio, sopra Moggio (Lecco) (Foto by archivio)

Scivola per 150 metri nella neve

Grave escursionista di Merone

L’incidente nella zona del rifugio Nicola, ai Piani di Artavaggio. Ricoverato in Rianimazione a Lecco, è un volontario molto conosciuto

È ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Manzoni di Lecco un uomo di 65 anni molto noto in paese. È rimasto gravemente ferito ieri mattina durante un’escursione nel Lecchese, quando è scivolato per circa 150 metri ai Piani di Artavaggio, nella zona del rifugio Nicola.

Fortunatamente, seppur le condizioni siano gravi, il meronese è stato sempre cosciente e soccorso prontamente da Walter Esposito, rifugista del “Nicola” che ha allertato i soccorsi intervenuti con l’elicottero.

L’uomo ha riportato diversi traumi e dopo gli accertamenti compiuti alla Tac è stato ricoverato in Rianimazione.

Altri dettagli sul giornale in edicola giovedì 14 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA