Si allaga la palestra di Montorfano  Il sindaco: «Forse è colpa dei vandali»
Operai al lavoro per mettere in sicurezza il tetto della palestra

Si allaga la palestra di Montorfano

Il sindaco: «Forse è colpa dei vandali»

Gli operai del Comune trovano in un canale una bomboletta di ghiaccio spray

Non c’è pace per la struttura ormai datata che ospita la palestra comunale di via al Dosso: nei giorni scorsi ci sono state infiltrazioni d’acqua e un allagamento del tetto che ricopre il vano scala dell’edificio. Molto più d’un problema.

Disagi pesanti che sono stati segnalati dagli utenti e che hanno richiesto il tempestivo intervento da parte di tecnici e operai dell’amministrazione comunale. Non è da escludere che possa anche trattarsi dell’ennesimo atto di vandalismo, o comunque di incuria e inciviltà segnalato in paese, dopo i reiterati episodi dei giorni scorsi. A rivelare il retroscena è lo stesso sindaco: «A seguito della segnalazione che ci è pervenuta abbiamo immediatamente mosso l’ufficio tecnico comunale per capire cosa fosse successo e come intervenire – commenta Capuano – La causa dell’allagamento del tetto e delle importanti infiltrazioni di acqua è stata una bombola di ghiaccio spray che non si sa come e in che modo sia finita sul tetto e si sia infilata nel pluviale per lo scolo dell’acqua piovana».

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia


© RIPRODUZIONE RISERVATA