Tornano i “soldati”  nei boschi di Valbrona
Un momento dell’esercitazione dello scorso anno

Tornano i “soldati”

nei boschi di Valbrona

L’esercitazione Viscontea con delegazioni dall’estero

Pattuglie militari arrivate persino dagli Emirati Arabi Uniti per partecipare alla ventitreesima edizione della “Viscontea”. Si tratta del la ormai famosa “Competizione internazionale di pattuglia” che va in scena nel territorio del Triangolo Lariano, partendo da Valbrona: l’appuntamento clou, quello con la gara è in programma oggi, sabato. Saranno impegnate nove squadre, tra gli obiettivi il ritrovamento di un pilota di un aereo abbattuto, lo scenario è un intervento Nato in una zona occupata da forze ribelli di origine terroristica in area mediorientale.

La Viscontea, ormai da diversi anni è una presenza costante a maggio nel Triangolo Lariano, è organizzata dall’Associazione nazionale Artiglieri d’Italia con i patrocini del Ministero della Difesa, della Comunità montana del Triangolo Lariano, dei Comuni di Valbrona, Canzo, Eupilio e Pusiano. Il direttore dell’esercitazione è, secondo ormai consolidata tradizione, il generale Pino Campa, figura notissima del mondo militare a lungo impegnato al Distretto Militare di Como (e poi di Milano) e che da qualche anno abita a Lecco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA