Appello ai ladri del panettiere  Non rendono i soldi, li denuncia
I ladri in azione nel panificio di Mezzegra

Appello ai ladri del panettiere
Non rendono i soldi, li denuncia

Tremezzina Il panettiere ha portato le immagini dai carabinieri

Ieri, all’ora di pranzo, il titolare del “Pane De Maria” di Mezzegra, ha formalizzato ai carabinieri la denuncia per il furto messo a segno da due giovani alle 4.25 della notte tra martedì e mercoledì all’interno del negozio attiguo allo storico panificio affacciato sulla Regina. Dunque chi ha messo a segno il colpo sotto l’occhio dell’impianto di videosorveglianza, non si è curato dell’appello lanciato sui social network dal panettiere, il quale aveva invitato i due a non rovinarsi la vita e a restituire «quanto rubato dalla cassa del mio negozio».

«Volevo dare una possibilità a questi ragazzi. Immaginavo che l’appello non avrebbe sortito alcun effetto, ma mi sono sentito di farlo. Spero proprio che grazie ai 5 minuti di video registrati dalle telecamere del negozio i due ladri possano essere individuati al più presto dai carabinieri».


© RIPRODUZIONE RISERVATA