Argegno, incrocio di pullman
che caos sulla Regina

Gli autobus di linea e turistico nel posto sbagliato al momento sbagliato: tutti fermi per un’ora

Argegno, incrocio di pullman che caos sulla Regina
Ciclisti a piedi, auto e moto ferme ieri mattina sulla Regina

Incrocio pericoloso ieri alle 9.40 lungo la statale Regina, all’imbocco dell’abitato di Argegno (direzione Tremezzina) tra un bus Asf di linea diretto verso il centro paese e un pullman tedesco che, lasciata Tremezzina, stava raggiungendo nel traffico del sabato il capoluogo e di lì l’autostrada A9.

Per quaranta minuti la Regina è rimasta off limits, in quel punto, a qualsiasi tentativo di bypassare il blocco, con alcuni automobilisti che hanno cambiato strada e aggirato lo stop al traffico sulle provinciali della Val d’Intelvi attraverso Schignano, Cerano, Castiglione e Dizzasco con approdo di nuovo ad Argegno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA