Arriva (in ritardo) Valeria Marini  e Menaggio la applaude
Valeria Marini nel suo abito sottoveste di paillettes tra Irene Fraquelli e Roberta Iannazzo (Foto by Foto Selva)

Arriva (in ritardo) Valeria Marini

e Menaggio la applaude

La soubrette si presenta alle 22 ma si fa perdonare: «Qui è bellissimo»

Una sfilata memorabile con le modelle dei negozi locali

Ortensie bianche per addobbare il palco di Moda Menaggio e rose per la Marini, per questa decima edizione destinata a rimanere negli annali. Quarantatrè tavoli esauriti da giorni e tanta gente già dalle 19 di domenica nel parco dell’asilo.

Tutti in attesa di Valeria Marini, la Valeria nazionale. «Where’s Valeria?», chiedono anche turisti stranieri. Dov’è Valeria? Tutti aspettano lei che arriva in ritardo, alle 21 in albergo, alle 22 sul palco, ma arriva, reduce da un mondanissimo giro d’Italia nell’ultima settimana: Roma, Ischia e Milano Marittima, dove ieri sera era in compagnia del direttore di Chi Alfonso Signorini. Dopo la sosta al Grand hotel Victoria per il cambio d’abito, quando arriva al parco in paillettes oro, è un’ovazione. E Valeria si fa subitio perdonare: «Qui è bellissimo, amo il vostro lago».

Il servizio nell’edizione de La Provincia in edicola lunedì 25 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA