Balbianello, stagione record

Superati i 100.000 visitatori

Anche quest’anno la dimora di Lenno è stato il bene dei Fai più visitato in Italia

Balbianello, stagione record Superati i 100.000 visitatori
Tremezzina Lenno Villa Balbianello foto Giorgio Majno Fondo Ambiente Italiano

Per il secondo anno consecutivo, Villa del Balbianello è il bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano, più visitato d’Italia. Una stagione da record per la splendida dimora di Lenno che, proprio in questi giorni, ha toccato per la prima volta nella sua storia la quota delle 100.000 presenze. In linea con le tendenze del turismo sul Lario, la stragrande maggioranza dei visitatori arriva dall’estero, con un incremento quest’anno di turisti francesi, seguono inglesi, americani ed australiani. In aumento anche cinesi, asiatici e arabi. Di anno in anno, l’affluenza fa registrare un bilancio sempre più positivo - 91.500 presenze nel 2015; circa 80.000 nel 2014 - superando ogni più ottimistica previsione.

Lo scenario, reso ancor più celebre dal set cinematografico di Star Wars Episodio II, è da sempre prescelto per matrimoni di lusso. Quest’anno, sono stati celebrati 145 matrimoni e la villa è già stata prenotata, nel 2017, per un centinaio di altre cerimonie nuziali. Per sposarsi sotto la Loggia del Cardinal Durini che offre una straordinaria duplice vista sul lago, arrivano da ogni parte del mondo: Gran Bretagna, Usa, Australia, Svezia, Germania, Svizzera, Italia, Emirati Arabi, Francia e Olanda.

Dopo l’esperienza positiva dell’apertura durante il ponte dell’Immacolata 2015, quest’anno il FAI ha deciso di prolungare il calendario che andrà a comprendere anche parte della stagione invernale. È la conferma che la bellezza del Lago di Como associato a Villa del Balbianello ha una capacità di attrazione che va al di là della stagionalità e ha la potenzialità per un turismo che dura tutto l’anno. Dal 15 novembre 2016 all’8 gennaio 2017, la villa sarà aperta in tutti i fine settimana e nei ponti festivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True