Battelli in avaria in piena stagione «Brutta figura davanti ai turisti»
Disagi per i passeggeri rimasti senza battelli in avaria (Foto by foro selva)

Battelli in avaria in piena stagione
«Brutta figura davanti ai turisti»

Dopo la doppia emergenza e le rassicurazioni sulle condizioni della flotta

Per Dotti e Bongiasca la gestione non funziona

Due unità di notevole prestigio, il catamarano Città di Lecco e la nuova motonave Orione entrati in avaria un giorno dopo l’altro con disagi per il trasporto pubblico solo in parte fronteggiati dall’impiego di altre unità della flotta, stanno preoccupando gli amministratori pubblici del lago. In quanto gli eventi coincidono con il periodo di più intensa attività nel settore delle crociere e degli spostamenti con i mezzi veloci.

Il direttore della Gestione Governativa Laghi M arcello Coppola in un dichiarazione resa a “La Provincia“ ha minimizzato l’accaduto attribuendo i casi, seppur a distanza ravvicinata, a mera casualità. Ma per Fiorenzo Bongiasca, sindaco di Gravedona e Uniti, solo affidando la manutenzione alla Regione i battelli funzioneranno come si deve.

«Speriamo non si ripeta»

Concorda il consigliere regionale del Lago Francesco Dotti per tanti anni sindaco di Argegno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA