Bellagio, rivoluzione in centro  Addio auto in piazza della chiesa
Il doppio senso di marcia ha tolto numerose auto di passaggio dal centro (Foto by Gandola)

Bellagio, rivoluzione in centro

Addio auto in piazza della chiesa

È un ritorno al passato: spariscono 32 parcheggi, ma ne saranno realizzati altri 52. Appena istituito il doppio senso di marcia in via Garibaldi: transiteranno 30mila vetture in meno

Ha preso avvio un intervento che ha già portato a togliere circa 30mila vetture dal centro storico di Bellagio con l’eliminazione del passaggio in borgo delle auto della Fondazione Rockefeller.

Ma non ci si fermerà qui, sono tre i cambiamenti viabilistici previsti, il primo ha già portato ad avere un doppio accesso nella zona a traffico limitato, il secondo toglierà le auto dalla piazza della chiesa, con il terzo si renderà senso unico un pezzo in più di via Valassina per recuperare posteggi. In due anni il paese andrà a guadagnare 152 posti auto.

Il cambiamento che toglie traffico dal centro riguarda l’area del Comune. Il tratto di via Garibaldi fino all’ingresso della Fondazione Rockefeller da un paio di settimane è diventato a doppio senso permettendo alle auto della fondazione e di via Bellosio di non dover passare dal centro storico.

Altro intervento in borgo l’eliminazione dei posteggi di piazza della chiesa. Questo intervento è possibile grazie all’iniziativa di privati, l’Istituto per il sostentamento del clero, che ha in corso di realizzazione un parcheggio coperto i cui 52 posti saranno disponibili all’affitto e vendita.

Terzo intervento su via Valassina, dove verrà istituito un tratto a senso unico, per recuperare una ventina di posti auto.

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA