Brienno accende l’autovelox  E tutti iniziano a rallentare
Brienno. Velox in azione (Foto by Daniela Colombo)

Brienno accende l’autovelox

E tutti iniziano a rallentare

Il caso Il presidio dei vigili alla colonnina arancione Il sindaco Cavadini: «Pochi oltre i 70 sulla Regina»

Pattuglia appostata a debita distanza, colonnina arancione con l’apparecchio “acceso” e il velox di Brienno sulla Regina, torna a pizzicare gli automobilisti dal piede più pesante.

È entrato in azione anche ieri mattina il radar nella colonnina arancione che da due mesi rientra nel progetto Noi Sicuri messo a punto dal Comune di Brienno e successivamente anche da Moltrasio, per quanto riguarda il territorio del Basso Lario.

Non ci sono ancora dati certi per quanto sulle sanzioni rilevate ieri nel tratto dove il limite, va ricordato, è di 50 km/h: la colonnina si trova infatti poco dopo l’uscita della galleria lungo la Statale, e rileva le velocità in entrambe le direzioni.

È bastato fermarsi qualche minuto in prossimità del paesino per notare un sensibile cambiamento nelle velocità degli automobilisti, tutti preoccupati di incappare nella sanzione. La Polizia Locale ha presidiato la colonnina per tutta la mattinata fino alle 12 circa prima di lasciare Brienno. Le multe, infatti, vengono elevate soltanto in presenza di una pattuglia della polizia locale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA