Carlazzo, malore fatale in stalla  Allevatore muore in ospedale
Un recente intervento dell’elisoccorso a Carlazzo (Foto by archivio)

Carlazzo, malore fatale in stalla

Allevatore muore in ospedale

Aveva 57 anni: è stato trovato dal suo datore di lavoro quando ormai era tardi

Era prestissimo quando è salito nella stalla di Gnallo per accudire il bestiame dell’azienda agricola per la quale lavorava.

Un uomo di 57 anni di Agria, frazione di Porlezza, è stato colpito da arresto cardiaco e non ha avuto il tempo di chiamare aiuto. A Cima, dove ha sede l’azienda, non l’hanno visto rientrare e uno dei titolari è salito fino a Gnallo, piccolo borgo agricolo di Carlazzo, per capire il motivo del ritardo.

Dentro la stalla, attorno alle 6.30, ha notato subito il corpo del proprio collaboratore riverso a terra; ha chiamato subito i soccorsi, ma non c’è stato nulla da fare.

Maggiori dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola mercoledì 5 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA