Ci sono pochi parcheggi  L’Iperal si sposta a Dongo

Ci sono pochi parcheggi

L’Iperal si sposta a Dongo

Nelle ore di punta Consiglio di Rumo non basta più

L’Iperal va a Dongo. La proprietà della nota catena commerciale valtellinese ha deciso di spostare l’ipermercato di Consiglio di Rumo nell’area artigianale del Bersaglio, a Dongo. Una scelta maturata innanzitutto alla luce delle esigue disponibilità di parcheggio nell’attuale sede, dove negli orari di punta è davvero un’impresa riuscire a trovare uno spazio di sosta, all’aperto e nel posteggio seminterrato. Da non sottovalutare nemmeno la critica uscita per l’immissione sulla statale Regina, situata all’altezza di una curva che impedisce la visibilità.

In Comune è stato approvato un progetto preliminare molto simile a quello dell’Iperal di San Pietro Sovera, dove la proprietà ha provveduto alla realizzazione della viabilità pubblica di accesso, in particolare della rotatoria lungo la statale Regina.

«Anche a Dongo verrà realizzata una rotatoria – annuncia il sindaco, Mauro Robba – . All’uscita dal centro paese, in direzione Gravedona, ci sono dei lunghi rettilinei e la velocità di chi transita diventa spesso elevata e, nonostante l’installazione di semafori all’altezza degli incroci, il rischio permane. Dopo la progressiva chiusura di numerosi esercizi – prosegue il primo cittadino – ultimamente abbiamo assistito a una confortante controtendenza, con l’apertura di nuove attività imprenditoriali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA